[home] > UNA P... > GIOVA... > ANNO 2018: ANDALO

ANNO 2018: ANDALO
 

NON C'E' IL DUE SENZA IL TRE: COSTA MASNAGA C'E'!

PER IL TERZO ANNO CONSECUTIVO LA NOSTRA SOCIETA' SALE SUL PODIO DEL MEETING NAZIONALE CATEGORIA GIOVANISSIMI!

Quattro giornate di aggregazione, divertimento e sport. L ’evento dedicato ai piccoli ciclisti dai 7 ai 12 anni, è entrato nel vivo con la prima giornata di gara disputate venerdì 22 giugno 2018: si sono disputate le prove di abilità, di fuoristrada e di sprint.
In località Laghet, si è svolto il percorso ginkana, che ha visto i più “piccini” alla prova su percorsi ad ostacoli e con penalità.
In località Priori, a pochi passi dal meraviglioso lago di Andalo, con un bosco di alberi sempreverdi a fare da cornice, si sono svolte le prove fuoristrada.  Due erano i percorsi di mountain bike: il primo, più corto e tecnico, riservato alle categorie dai G1 ai G4, mentre il secondo, più lungo e con una breve salita più impegnativa,  riservato ai G5 e G6.
Il campo di Atletica di Andalo è invece stato teatro della prova sprint, sui 50 metri cronometrati, con batterie da 3 partecipanti l’una e finali ad eliminazione.

Come da tradizione, il sabato è il giorno delle prime prove su strada per il Meeting Nazionale di Società per Giovanissimi,  Si è iniziato a gareggiare presto: già alle 8.30, infatti, sono partite le prime batterie su entrambi i circuiti cittadini.


Domenica ultimo giorno di gare: le prove su strada dedicate alle categorie G4 e G5 hanno caratterizzato la giornata conclusiva. Il calore del pubblico, l’entusiasmo dei genitori, l’impegno dei ragazzi e delle ragazze hanno trasformato Andalo in un bellissimo campo di gara,
Parallelamente alle premiazioni dei vincitori di giornata, non a caso in chiusura di manifestazione è stato dato maggior risalto alla classifica di società.

Al primo posto si  è confermata l’Uc Costamasnaga, per il terzo anno consecutivo, dopo i successi ottenuti ad Alba 2016 e a Porto Sant’Elpidio 2017.
La squadra lecchese, forte dei suoi 49 atleti, è stata il gruppo sportivo più numeroso tra i 215 che hanno preso parte al Meeting. Sul podio anche il G.S. Olimpia Valdarnese, secondo classificato, e la A.S.D. Feralpi Monteclarense, terza.

Il nostro comunicato stampa: Campioni d’Italia, campioni d’Italia, campioni d’italia.
Un grido urlato tre volte: tante sono le vittorie conquistate dall’Uc Costamasnaga La Piastrella System Cars al meeting nazionale giovanile di società. Già perché l’obiettivo è stato conquistato: centrato. Ecco la fantastica tripletta da parte del team lecchese del presidente Egidio Mainetti.  Dopo i successi ottenuti nel 2016 ad Alba, e nel 2017 a Porto S. Elpidio, la comitiva ciclistica giovanile dell’Uc Costamasnaga La Piastrella System Cars, è riuscita a centrare il tris alla competizione del Meeting nazionale di società per Giovanissimi “memorial Morelli”, competizione che si è conclusa domenica 24 giugno ad  Andalo (Tn) I giovani dai 7 ai 12 anni provenienti da società ciclistiche di ogni parte d'Italia parteciperanno a quattro giorni di eventi e di gare, con le varie batterie suddivise nelle specialità strada, sprint, gimkana e fuoristrada. Il tutto nella bellissima cornice delle Dolomiti di Brenta, del Parco Naturale Adamello Brenta e della Paganella. Primi su ben 226 società al via.
Nell’ultima giornata arrivano anche le vittorie dei G3 (9 anni) Marco Brivio e Filippo Colella (quest’ultimo primo anche sabato giornata dove ha festeggiato la vittoria anche Ginevra Pozzi). Il presidente del team masnaghese Egidio Mainetti è euforico, emozionato, commosso.
<< Sono molto emozionato e dico grazie a tutti e ci tengo solo a dire: orgoglioso di essere il presidente dell’Uc Costamasnaga, orgoglioso di essere il presidente di questo fantastico gruppo>>. 
Scatta  la grande festa da parte di tutto il team masnaghese ed un plauso ai nostri 49 eroi. Ecco gli atleti dell’Uc Costamasnaga La Piastrella System Cars impegnati al Meeting nazionale giovanile
G1 (7 anni): Alessia Pica
G2 (8 anni): Mattia Mazzoleni, Cristiano Saracino, Leda Fontanelli, Riccardo Carsaniga.
G3 (9 anni): Ginevra Pozzi, Martino Golinelli, Martino Agostino, Massimo Sava, Paolo Panzeri, Sofia Colombo, Mattia Sirtori, Morgan Gilardoni, Alessandro Vitale, Andrea Colombo, Pio Federico Casiraghi.
G4 (10 anni): Matilda Seregni, Giacomo Agostino, Nicola Armellino, Andrea Rigamonti, Marco Brivio, Stefano Brambilla, Filippo Colella, Daniele D’Addato, Matteo Vitali, Alessandro Meneghetti e Gabriele Mornata.
G5 (11 anni): Giulio Negri, Riccardo Longoni, Davide Mauri, Loris Pennati, Letizia Cavalli, Gabriele Tirotto, Alessandro Sava, Riccardo Fumagalli, Stefano Fagioli e Mattia Busiello.
G6(12 anni): Tommaso Pozzi, Valentin Lorenzo Dimitrov, Simone Pica, Alex Alberto Fontanelli, Redon Xhani, Lorenzo Berton, Federico Crippa, Andrea Nava, Simone Panzeri e Allegra Agostino.
Nella classifica finale l’Uc ottiene il primo posto ottenendo 1260 punti contro i 1060 dell’Olimpia Valdarnese ed i 735 della Feralpi Monteclarense. Seguono: Pedale Toscano (730); Villongo (717), Valle di Cembra (707); Gs Mosole (590); Gs Alzate Brianza (545), Uc Loria (530) e Ghedi Ciclismo (505).









 


RICERCA
 
LINKS
 























  Home | UNA PICCOLA .. GRANDE STORIA | SOCIETA' | COMUNICAZIONI | COMUNICATI STAMPA | PRESENTAZIONE | ATLETI | PROSSIMA GARA IN PROGRAMMA | DOVE CORRIAMO | RISULTATI GARE DA NOI ORGANIZZATE | PROGETTO GUIDA SICURA | COME ISCRIVERSI | DOVE CI ALLENIAMO | ACCESSO PISTA | FIDELITY CARD 2018 | LOTTERIA 2018 | FOTO GALLERY | 5 per mille  
 
P.zza Confalonieri c/o Costa Forum - 23845 Costamasnaga (LC)
P.iva 01226970133 Tel & Fax 031 855455 info@uccostamasnaga.it
It's only a counter. Pepetto!